Manovra: Fiaip Lunedi’ a Radio Kiss Kiss per parlare di tasse sugli immobili e cedolare secca

Manovra: Fiaip Lunedi' a Radio Kiss Kiss per parlare di tasse sugli immobili e cedolare secca

 

 

Della retromarcia del Governo Conte che, nell’ ultimo testo della Legge di Bilancio 2020, ha  lasciato invariata l’aliquota al 10% della cedolare secca per i contratti a canone concordato ed ha rivisto l’ importo delle imposte ipocatastali per i trasferimenti immobiliari soggetti ad imposta di registro, senza aumentarle del 300%, a seguito delle richieste di Fiaip, ne parlerà Lunedì 4 novembre alle 9.20 circa su Radio Kiss Kiss il Presidente Nazionale Fiaip Gian Battista Baccarini nel corso di  “Good Morning Kiss Kiss” su Radio Kiss Kiss, trasmissione in diretta condotta da Max Giannini  e Max Vitale.

 

Tra le ultimissime novità annunciate nella bozza della Manovra di Bilancio 2020 l’Imu accorpata con la Tasi. L’aliquota di base è fissata all’8,6 per mille, aumentando rispetto al 7,6 per mille attuale. I sindaci giocheranno in questo caso un ruolo importante, poiché la  Legge di Bilancio lascia agli amministratori comunali la facoltà di elevare l’aliquota fino al 10,6 per mille. Solo nel 2020 l’aliquota potrà essere alzata fino all’11,4 per mille. Saranno i consigli comunali, con apposite delibere, a stabilire le aliquote da applicare. La Legge di Bilancio 2020  arriverà nei prossimi giorni in Parlamento dove sarà emendata dalle forze politiche di maggioranza e opposizione.

 

Si può ascoltare in diretta la trasmissione collegandosi  sul sito https://www.kisskiss.it/ o sintonizzarsi direttamente sulle frequenze radiofoniche dell’emittente https://www.kisskiss.it/radio/frequenze.html

 

Roma, 2 Novembre 2019

Fonte:  Ufficio Stampa