Fiaip - Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali

Informativa Privacy

FIAIP, Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali - in qualità di titolare del trattamento dei dati personali ai sensi Regolamento UE 679/2016 Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (“RGPD”) in ottemperanza agli obblighi dettati dal legislatore a tutela della privacy, con la presente desidera informare in via preventiva gli Agenti Immobiliari e i Mediatori creditizi interessati ad aderire a questa associazione professionale, tanto dell'uso dei dati personali, quanto dei diritti degli diritti degli stessi interessati, comunicando quanto segue

  1. TITOLARE E DATA PROTECTION OFFICER
    Titolare del trattamento è Fiaip, la Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali, con sede nazionale in Roma, Piazzale Flaminio n. 9, 00196. Fiaip ha nominato il Responsabile della Protezione dati (Data Protection Officer - DPO) a disposizione al seguente indirizzo mail dpo@pec.fiaip.it

  2. DATI PERSONALI OGGETTO DI TRATTAMENTO
    A fini dell'iscrizione alla Fiaip utilizziamo alcuni dati dell'interessato. Si tratta di dati identificativi, recapiti (indirizzo, utenza telefonica fissa, cellulare, fax, e-mail), numero e data di iscrizione presso la C.C.I.A.A., numero e data di iscrizione all'albo dei mediatori creditizi, dati relativi allo svolgimento dell’attività professionale di agente immobiliare e/o mediatore creditizio in forma individuale o societaria, nonché dati contabili relativi al versamento della quota associativa.

  3. FINALITA’, BASE GIURIDICA E NATURA OBBLIGATORIA O FACOLTATIVA DEL TRATTAMENTO
    I dati saranno forniti dall’interessato, tramite l'apposita domanda di iscrizione ed i relativi allegati richiesti, e verranno raccolti, dalla Presidenza Nazionale Fiaip nel caso di persone giuridiche, e per le persone fisiche dal Collegio Provinciale di appartenenza anche per via informatica o telematica. Senza questi dati, necessari per valutare la sussistenza dei requisiti per poter essere ammessi a far parte della Fiaip, la domanda di adesione dell'interessato potrebbe non essere approvata, fatto salvo il conferimento dei recapiti di cellulare, e telefax, degli estremi del sito Internet e delle coordinate bancarie, che hanno natura del tutto facoltativa, e per i quali l’eventuale mancato conferimento non ha alcuna conseguenza ai fini dell'approvazione della domanda medesima e della relativa iscrizione a questa associazione professionale. I dati identificativi saranno trattati, oltre che per l'assolvimento di obblighi previsti dalla legge, anche per fini di rappresentanza, tutela ed assistenza degli iscritti, come individuati dallo Statuto, nonché per iniziative formative volte a contribuire alla preparazione professionale dei propri iscritti. I recapiti per le comunicazioni elettroniche (sms, fax ed e-mail) potranno altresì essere utilizzati, anche dalle sedi provinciali e regionali, per l'invio di materiale informativo, circolari o altri comunicati che possono interessare la categoria degli agenti immobiliari e dei mediatori creditizi nel campo assistenziale, previdenziale, sindacale, assicurativo, culturale e associativo. Inoltre, i dati identificativi, il codice associato ed i recapiti conferiti potranno essere comunicati a banche, assicurazioni, aziende commerciali e di distribuzione ed erogatrici di servizi, nonché ad ogni altra azienda od ente a livello nazionale, regionale o locale, con cui siano state stipulate convenzioni o accordi commerciali al fine di consentire agli associati l'utilizzo dei relativi benefici. Alcuni dati relativi allo svolgimento dell'attività di mediazione (come, ad esempio, informazioni su aspetti organizzativi, strutturali e commerciali) potranno, poi, essere richiesti per il censimento dell'operatività degli agenti immobiliari associati e per la riqualificazione dell'offerta dei servizi della Fiaip in base alle esigenze ed allo status professionale dei propri associati. Il conferimento di queste ulteriori informazioni, raccolte tramite questionario, ha natura facoltativa, poiché non è strettamente necessario ai fini della iscrizione alla associazione professionale. L'eventuale rifiuto di fornire le suddette informazioni non ha, quindi, alcuna conseguenza. I soggetti iscritti alla Federazione potranno usufruire di vantaggi, offerte, promozioni e concorsi dedicati agli associati Fiaip che possono essere conosciuti e richiesti collegandosi al sito www.fiaip.it e accedendovi tramite le stesse credenziali di autenticazione fornite per la piattaforma “My fiaip”. In tal caso i dati potranno essere comunicati, al solo fine di dar seguito alle richieste avanzate dall’interessato, a soggetti terzi fornitori il cui elenco è a disposizione presso il Titolare del trattamento. Con il consenso espresso dell’interessato, saranno inviate ai recapiti per le comunicazioni elettroniche dallo stesso forniti al momento dell’iscrizione, comunicazioni in merito a vantaggi, offerte, promozioni e concorsi dedicati agli associati Fiaip proposti sul sito www.fiaip.it. Il conferimento del consenso a ricevere tale tipo di comunicazioni è del tutto facoltativo e l’eventuale diniego di tale consenso non avrà alcuna conseguenza in merito all’accoglimento della domanda di adesione alla Federazione. Con il suo consenso i dati potranno essere comunicati a soggetti terzi per l’invio da parte di questi ultimi di offerte, promozioni e servizi relativi al suo all’ambito di attività. La non concessione del consenso non avrà alcuna conseguenza rispetto all’ adesione alla Federazione.

  4. DESTINATARI
    Esclusivamente per le finalità sopra indicate, i dati saranno resi conoscibili, oltre che alle unità di personale interno al riguardo competenti, anche a collaboratori esterni incaricati del loro trattamento all’uopo nominati Responsabili del trattamento il cui elenco può essere richiesto inviando un’e-mail a dpo@pec.fiaip.it Alcuni dei suddetti dati personali, ossia recapiti (indirizzo, utenza telefonica fissa, cellulare, fax, email), numero e data di iscrizione alla C.C.I.A.A., numero e data di iscrizione all’albo dei mediatori creditizi, dati relativi allo svolgimento dell’attività professionale di agente immobiliare e/o mediatore creditizio in forma individuale o societaria, verranno inoltre diffusi mediante pubblicazione sui siti Internet riconducibili alla piattaforma informatica della Federazione, per il conseguimento degli scopi associativi di cui allo Statuto. Si informa che la diffusione di questi dati, in quanto idonea a rivelare l’adesione dell’interessato alla Federazione, è subordinata al consenso espresso del medesimo.

  5. TRASFERIMENTI
    Alcuni dei tuoi Dati Personali sono trasferiti a Destinatari che si potrebbero trovare al di fuori dello Spazio Economico Europeo. Il Titolare assicura che il trattamento elettronico e cartaceo dei tuoi Dati Personali da parte dei Destinatari avviene nel rispetto della Normativa Applicabile. Invero, i trasferimenti si basano alternativamente su una decisione di adeguatezza o sulle Standard Model Clauses approvate dalla Commissione Europea. Maggiori informazioni e copia di questi accordi sono reperibili presso il Titolare.

  6. CONSERVAZIONE DEI DATI
    Tutti i dati personali conferiti saranno trattati nel rispetto dei principi di liceità, correttezza, pertinenza e proporzionalità, solo con le modalità, anche informatiche e telematiche, strettamente necessarie per perseguire le finalità sopra descritte. In particolare, i dati personali degli iscritti con il relativo codice associato, aggiornati periodicamente con informazioni acquisite dagli stessi interessati, vengono inseriti nel data base nazionale "Fiaip Manager", cui hanno accesso solo i soggetti responsabili e quelli incaricati del trattamento. In ogni caso, i dati personali saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello strettamente necessario al conseguimento delle finalità indicate. I dati personali dei quali non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi indicati saranno cancellati o trasformati in forma anonima. Si evidenzia che i sistemi informativi impiegati per la gestione delle informazioni raccolte sono configurati, già in origine, in modo da minimizzare l'utilizzo dei dati.

  7. DIRITTI DELL’INTERESSATO
    Nella sua qualità di interessato, ha i diritti di cui agli artt. 15 e ss. GDPR, e precisamente i diritti di: ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni: le finalità del trattamento; le categorie di dati personali in questione; i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato. ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa. ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo, se sussiste uno dei motivi seguenti: a) i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati; b) l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento; c) l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 2; d) i dati personali sono stati trattati illecitamente; e) i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento; f) i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1. ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi: a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali; b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo; c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato. ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti qualora: a) il trattamento si basi sul o su un contratto b) il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati. Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile. opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni. Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto. diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona. diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo.
  1. MODALITÀ DI ESERCIZIO DEI DIRITTI
    Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti contattando il DPO al seguente recapito: dpo@pec.fiaip.it

L'Esperto risponde

img-quesiti Visualizza il servizio »

Sedi territoriali

visualizza tutte »
Banco Popolare
Gruppo bancario
BNL
Gruppo BNP Paribas
Gruppo Cariparma
Crèdit Agricole
Gruppo Itas
Assicurazioni
Cercacasa.it
Portale immobiliare
REALTOR
Confedilizia
Confindustria
CEPI
European Association of
Real Estate Professions
Gate-Away
…per vendere casa
a stranieri